Pregiudicato senza reddito vive in villa

Senza alcun reddito ufficiale, viveva in una villa di 280 metri quadrati di Cologno al Serio che i carabinieri di Bergamo, dopo un'indagine con la Direzione Distrettuale Antimafia di Brescia, hanno sequestrato a un pregiudicato di 31 anni. Secondo le indagini l'uomo, con la complicità di alcuni parenti (anche loro senza alcun reddito) si è intestato la villa eseguendo fittiziamente varie compravendite e permute immobiliari, attraverso il pagamento di assegni postali, di fatto mai incassati dai venditori, e mediante un finanziamento di 300 mila euro, concesso da un istituto bancario e restituito in soli 31 mesi anziché nei 25 anni previsti. I militari hanno proceduto quindi con il sequestro preventivo della villa, del valore di mezzo milione di euro. L'edificio ha 10 stanze oltre a un box e a un magazzino per ulteriori 100 metri quadrati.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Brescia Today
  2. Brescia Today
  3. Giornale di Brescia
  4. Giornale di Brescia
  5. Giornale di Brescia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Azzano Mella

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...